16.965 vacanze prenotate seguendo i nostri consigli
I luoghi di benessere
Lasko , SLOVENIA , SI
Lasko è una simpatica cittadina che sorge lungo il corso inferiore del fiume Savinja, a 228 m s.l.m., quasi al centro della Slovenia. La località eccelle per le particolari condizioni naturali, il ricco patrimonio storico-culturale e lo svariato e ricco pulsare culturale, sportivo e turistico. La zona dell’odierna Lasko fu popolata già nell’antichità. Il centro storico sorge sotto i versanti del Monte Hum (583 m), popolare e amabile meta di escursioni. Lasko con i suoi dintorni offre ricche opportunità per passeggiate, visite e gite in bicicletta. Meritano una visita le innumerevoli chiese dei dintorni, e i resti della certosa di Jurkloster. Alla fine della valle Rečiska dolina si può ammirare il capolavoro della scuola dell’architetto Plečnik, dedicata al beato vescovo A. M. Slomsek. Sui prati sopra Rimske Toplice merita una visita la casa del poeta, autore di ballate e romanze, Anton Askerec, allestita come collezione etnografica. Il potere segreto delle sorgenti termali era conosciuto già dagli antichi Romani. Mentre nel Medioevo, le sorgenti furono usate, oltre dalla gente del luogo, anche dai missionari medievali, e nel 1854 a Lasko furono costruiti i primi bagni termali, chiamati a quell’epoca con il nome dell’imperatore asburgico Franz Joseph I. Il fattore curativo naturale delle Terme Lasko e rappresentato dall’acqua acrotermale alcalino-calcio-magnesica con idrogeno carbonato sodico, con temperature da 32 a 34°C, la quale svolge un’azione di bilanciamento e di rinforzamento dell’organismo, e viene usata sia per prevenire che per curare. Simon Kukec, che rilevò la birreria di Lasko nel 1889, ha inaugurato un nuovo tipo e marchio per la birra – la birra termale prodotta con l’acqua termale di Lasko. Con numerose sperimentazioni ha costatato che l’acqua termale migliora il sapore della birra. Lasko unisce l’attraente panorama del fiume e le bellezze sorprendenti delle acque termali. Le forze ristoratrici e salubri dell’acqua termale di Lasko erano note già ai legionari romani, nel medioevo qui ritornavano i missionari, qui le lavandaie attingevano l’acqua calda per il loro bucato. A meta del XIX sec., fu costruito il mondano centro di villeggiatura dell’imperatore austriaco Francesco Giuseppe I. Lasko conserva la bellezza del passato, e con il nuovo centro termale sotto la poderosa cupola vetrata crea sorprendenti immagini del presente. Il Wellness Park Lasko, in una posizione straordinaria direttamente sopra il fiume, è un vero paradiso per giochi, riposo e relax nel più moderno centro balneare con centro saune. Già al primo sguardo vi entusiasmerà la sua architettura con una cupola di vetro apribile, le piscine con massaggi e soprattutto la piscina scoperta, a forma di cristallo d’acqua di Lasko, direttamente sopra la confluenza dei fiumi Rečica e Savinja.